DECRETO DEL MIM SULLE LINEE GUIDA STEM

WHISTLEBLOWING – SANZIONATO IL PRESIDE PER RITORSIONI ALL’INSEGNANTE

ANAC ha irrogato una sanzione pecuniaria di 5.000 euro con delibera N. 94 dell’8 marzo 2023 al dirigente scolastico di un istituto campano per aver adottato misure discriminatorie nei confronti di una professoressa del suo istituto che aveva denunciato illeciti all’interno della scuola. 

L’Autorità Anticorruzione, che ha competenza diretta nei casi di whistleblowing, ha inoltre dichiarato nulli i procedimenti disciplinari firmati dal preside nei confronti della docente, accertandone la loro natura ritorsiva, e l’uso distorto della funzione esercitata di dirigente scolastico.

I fatti, avvenuti lo scorso anno, hanno visto la professoressa denunciare alla Procura della Repubblica e all’Ufficio scolastico regionale della Campania, oltre che alla Procura della Corte dei Conti, presunti illeciti compiuti dal preside, riconducibili all’ampia discrezionalità esercitata dal dirigente scolastico rispetto a certe soluzioni organizzative. In base a quanto denunciato dalla docente, e al vaglio delle Autorità competenti, vi sarebbero stati continuati episodi di mala gestio. In conseguenza di ciò, il dirigente scolastico aveva avviato procedimenti disciplinari nei suoi confronti.

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA DELIBERA

Aprile 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
1 Aprile 2024
2 Aprile 2024
3 Aprile 2024
4 Aprile 2024
5 Aprile 2024
6 Aprile 2024
7 Aprile 2024
8 Aprile 2024
9 Aprile 2024
10 Aprile 2024
11 Aprile 2024
12 Aprile 2024
13 Aprile 2024
14 Aprile 2024
15 Aprile 2024
16 Aprile 2024
17 Aprile 2024
18 Aprile 2024
19 Aprile 2024
20 Aprile 2024
21 Aprile 2024
22 Aprile 2024
23 Aprile 2024
24 Aprile 2024
25 Aprile 2024
26 Aprile 2024
27 Aprile 2024
28 Aprile 2024
29 Aprile 2024
30 Aprile 2024
1 Maggio 2024
2 Maggio 2024
3 Maggio 2024
4 Maggio 2024
5 Maggio 2024