IMU E TARI A CARICO DEL PROPRIETARIO SE L'IMMOBILE È PIGNORATO

TRATTAMENTO ACCESSORIO PERSONALE – DETERMINAZIONE FONDO

I magistrati contabili, in merito alla determinazione della consistenza massima dei fondi annualmente riservati al trattamento economico accessorio del personale, che non può superare l’importo-base del 2016, evidenziano che:

“Rientrano, ove non diversamente stabilito dalla legge, tutte le risorse stanziate in bilancio dagli enti e destinate appunto al trattamento accessorio del personale, indipendentemente dall’origine delle maggiori risorse a tal fine destinate; il limite all’ammontare complessivo delle risorse destinate al trattamento accessorio riguarda, infatti, tutti gli oneri accessori del personale e, pertanto, sia le risorse tratte dai fondi per la contrattazione integrativa sia le risorse poste direttamente a carico dei bilanci dei singoli enti (in tal senso, Corte dei conti, Sez. reg. contr. per l’Emilia-Romagna, del. n. 37/2021).

Nel caso in cui l’importo-base del fondo del 2016 non sia stato calcolato correttamente, l’ente può determinare il nuovo importo-base in modo corretto, sempre nel rispetto delle disposizioni di cui si è detto in precedenza. A contrario, l’ente sarebbe costretto a subire le conseguenze dell’errore originario anche negli esercizi successivi, il che non appare conforme alla ratio della normativa in esame”.

CLICCA QUI PER ACCEDERE AL DOCUMENTO

Maggio 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
29 Aprile 2024
30 Aprile 2024
1 Maggio 2024
2 Maggio 2024
3 Maggio 2024
4 Maggio 2024
5 Maggio 2024
6 Maggio 2024
7 Maggio 2024
8 Maggio 2024
9 Maggio 2024
10 Maggio 2024
11 Maggio 2024
12 Maggio 2024
13 Maggio 2024
14 Maggio 2024
15 Maggio 2024
16 Maggio 2024
17 Maggio 2024
18 Maggio 2024
19 Maggio 2024
20 Maggio 2024
21 Maggio 2024
22 Maggio 2024
23 Maggio 2024
24 Maggio 2024
25 Maggio 2024
26 Maggio 2024
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024