OPERE ABUSIVE: IL DECRETO DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

TRASFERIMENTI ERARIALI: NUOVI CHIARIMENTI DEL VIMINALE SUI CONTRIBUTI 2023 PER OPERE PUBBLICHE DI MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI E DEL TERRITORIO

Pubblicato sul sito del Viminale il Comunicato della Direzione centrale per la Finanza locale il 9 settembre 2022. Il Viminale ha fornito nuovi chiarimenti in merito ai contributi 2023 per Interventi riferiti a Opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio.

Facendo seguito al proprio Comunicato n. 4 del 26 luglio 2022, il Ministero dell’Interno ha precisato, a pena di esclusione del contributo, che gli Interventi devono essere identificati dai Cup e dettagliati secondo i criteri individuati all’interno dell’Allegato 1 del Comunicato stesso. Soltanto dopo aver fatto questo passaggio – precisa la Direzione centrale – i Cup risultati beneficiari andranno classificati in “Bdap-Mop” sotto la voce “Messa in sicurezza edifici e territorio-comma 139_anno 2023”.

In fase di presentazione dell’Istanza, non è quindi obbligatorio che il Cup sia monitorato in “Bdap-Mop” né quindi che sia inserito lo strumento attuativo. Il monitoraggio “Bdap-Mop” sarà avviato in un secondo momento, soltanto per quei Cup che saranno ricompresi nel successivo Decreto di assegnazione delle risorse.

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024