SICUREZZA PUBBLICA - SE IL COMUNE INTERVIENE DEVE RIVALERSI SUI PRIVATI INADEMPIENTI

SICUREZZA PUBBLICA – SE IL COMUNE INTERVIENE DEVE RIVALERSI SUI PRIVATI INADEMPIENTI

Se un’amministrazione comunale interviene a tutela della sicurezza pubblica con opere di manutenzione straordinaria su proprietà private per inazione dei privati stessi, deve attivarsi anche per recuperare le somme spese. Se non lo fa, contravviene alla giurisprudenza, con possibili risvolti di carattere erariale.

È quanto ribadito da Anac con la delibera n. 64 del 7 febbraio 2024, al termine di un’istruttoria nei confronti del Comune di X. L’Autorità ha sollevato varie criticità nei confronti dell’Amministrazione, e tra queste anche quella di non essersi attivata “al recupero delle spese da sostenere per l’esecuzione dei lavori”.

ACCEDII ALLA DELIBERA ANAC

Aprile 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
1 Aprile 2024
2 Aprile 2024
3 Aprile 2024
4 Aprile 2024
5 Aprile 2024
6 Aprile 2024
7 Aprile 2024
8 Aprile 2024
9 Aprile 2024
10 Aprile 2024
11 Aprile 2024
12 Aprile 2024
13 Aprile 2024
14 Aprile 2024
15 Aprile 2024
16 Aprile 2024
17 Aprile 2024
18 Aprile 2024
19 Aprile 2024
20 Aprile 2024
21 Aprile 2024
22 Aprile 2024
23 Aprile 2024
24 Aprile 2024
25 Aprile 2024
26 Aprile 2024
27 Aprile 2024
28 Aprile 2024
29 Aprile 2024
30 Aprile 2024
1 Maggio 2024
2 Maggio 2024
3 Maggio 2024
4 Maggio 2024
5 Maggio 2024