CONTROVERSIE IN MATERIA DI STABILIZZAZIONI "DIRETTE"

RIFORMA DETRAZIONI FISCALI IRPEF: ONLINE IL PIANO DI GOVERNO

Il Ministero delle Finanze ha pubblicato una serie di documenti a margine dell’aggiornamento del DEF (con la NaDEF approvata il 29 settembre 2021), tra cui anche quello contenente le linee programmatiche per la revisione della tax expenditure, ossia per il riordino delle detrazioni fiscali oggi applicate.
Si tratta di una componente chiave della prossima Riforma del Fisco e dell’IRPEF, che sarà disciplinata nell’ambito della Legge Delega di prossima emanazione e della Legge di Bilancio 2022, oppure in un decreto fiscale collegato, con realizzazione stimata entro il 2023.
Il riordino delle spese fiscali sarà parte integrante di un più ampio e organico disegno di riforma fiscale e del sistema tributario, che mira a rendere più efficiente la struttura del prelievo, limitare gli effetti distorsivi, garantire maggiore equità verticale e orizzontale, migliorare il funzionamento del mercato del lavoro e del mercato dei capitali.
La riforma è anche l’occasione per riordinare un assetto normativo che nel corso del tempo è stato oggetto di molteplici interventi, oltre che essere propedeutica a numerosi obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR): dunque, accompagnerà l’attuazione del programma di riforme strutturali (giustizia, pubblica amministrazione, semplificazione della legislazione e promozione della concorrenza).

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024