CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA, PUBBLICATO IL BANDO PER L'EDIZIONE 2027

REVISIONE DELLE LEGGI SULL’ORDINAMENTO LOCALE: IL CDM NE RINVIA L’APPROVAZIONE

Il Consiglio dei Ministri ha avviato l’esame dello Schema di Legge-delega per la revisione delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali.

Le nuove norme intendono garantire la coesione sociale, territoriale e ordinamentale, nell’unità e indivisibilità della Repubblica, la regolare costituzione e il funzionamento degli organi elettivi di comuni, province, città metropolitane ed enti locali rappresentativi del territorio e delle popolazioni, e assicurare la salvaguardia e lo sviluppo delle competenze e delle funzioni ai medesimi attribuite per il benessere delle comunità di riferimento.

Il Governo dovrà adottare uno o più decreti legislativi per la revisione del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (TUOEL, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267), allo scopo di aggiornare, riordinare e coordinare la disciplina statale.

Schema di legge delega riforma_enti locali

Aprile 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
1 Aprile 2024
2 Aprile 2024
3 Aprile 2024
4 Aprile 2024
5 Aprile 2024
6 Aprile 2024
7 Aprile 2024
8 Aprile 2024
9 Aprile 2024
10 Aprile 2024
11 Aprile 2024
12 Aprile 2024
13 Aprile 2024
14 Aprile 2024
15 Aprile 2024
16 Aprile 2024
17 Aprile 2024
18 Aprile 2024
19 Aprile 2024
20 Aprile 2024
21 Aprile 2024
22 Aprile 2024
23 Aprile 2024
24 Aprile 2024
25 Aprile 2024
26 Aprile 2024
27 Aprile 2024
28 Aprile 2024
29 Aprile 2024
30 Aprile 2024
1 Maggio 2024
2 Maggio 2024
3 Maggio 2024
4 Maggio 2024
5 Maggio 2024