PATTO DI STABILITA', DALL'EUROPA ARRIVA CONFERMA DELLA SOSPENSIONE NEL 2022

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, OGGI IL PREMIER DRAGHI ILLUSTRA ALLA CAMERA IL TESTO DEL PNRR

Il governo ha inviato al Parlamento il testo del Piano nazionale di ripresa e resilienza esaminato sabato in Consiglio dei ministri.

Oggi il premier Mario Draghi lo illustrerà alla Camera, domani al Senato. Le Camere daranno via libera al testo con risoluzioni di maggioranza.

In settimana è prevista una nuova riunione del Cdm per l’approvazione finale e poi il testo verrà mandato in Commissione europea, che ne darà il suo giudizio entro 60 giorni.

Se sarà positivo, l’Italia riceverà 191,5 miliardi di euro fino al 2026: il 13%, circa 24 miliardi, come anticipo entro l’estate di quest’anno, il resto in base allo stato di avanzamento degli investimenti. Il Pnrr è affiancato da un Fondo complementare di 30,6 miliardi di risorse nazionali in deficit. Il totale degli interventi previsti è dunque di 222,1 miliardi.

Il Piano include una serie di riforme strutturali tese a migliorare la capacità di spesa: pubblica amministrazione, giustizia, semplificazione, concorrenza.

Secondo il Governo si tratta di «un intervento epocale, che intende riparare i danni economici e sociali della crisi pandemica, contribuire a risolvere le debolezze strutturali dell’economia italiana, e accompagnare il Paese su un percorso di transizione ecologica e ambientale».

Agosto 2022

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 Agosto 2022 2 Agosto 2022 3 Agosto 2022 4 Agosto 2022 5 Agosto 2022 6 Agosto 2022 7 Agosto 2022
8 Agosto 2022 9 Agosto 2022 10 Agosto 2022 11 Agosto 2022 12 Agosto 2022 13 Agosto 2022 14 Agosto 2022
15 Agosto 2022 16 Agosto 2022 17 Agosto 2022 18 Agosto 2022 19 Agosto 2022 20 Agosto 2022 21 Agosto 2022
22 Agosto 2022 23 Agosto 2022 24 Agosto 2022 25 Agosto 2022 26 Agosto 2022 27 Agosto 2022 28 Agosto 2022
29 Agosto 2022 30 Agosto 2022 31 Agosto 2022 1 Settembre 2022 2 Settembre 2022 3 Settembre 2022 4 Settembre 2022