“NEXT GENERATION EU" - PRESENTATA LA VALUTAZIONE DI MEDIO-TERMINE DELLA COMMISSIONE

PNRR ITALIA, PROGETTO APPROVATO DA COMMISSIONE EUROPEA

Il piano di rilancio economico dell’Italia (Pnrr) da oltre 190 miliardi di euro tra sussidi e prestiti, è stato approvato dalla Commissione europea.

Nuovo fondo sui mercati europei, per un totale di 10 miliardi di euro con una obbligazione ventennale.

«Possiamo cambiare il futuro della nostra economia (…) Ci vuole spirito di coesione», ha dichiarato il commissario agli affari economici Paolo Gentiloni.

«Il percorso del NextGenerationEU è tutt’altro che concluso perché durerà fino al 2026 e ogni anno ci sarà un esame della Commissione europea per verificare il rispetto degli obiettivi del piano nazionale: i bonifici di Bruxelles arriveranno solo se si raggiungono gli obiettivi nei tempi previsti dal calendario».

Approvati altri progetti, oltre a quello italiano, tra cui Germania, Francia, Spagna, Austria, Belgio, Danimarca, Lettonia, Grecia, Lussemburgo, Portogallo e Slovacchia.

Il primo esborso di denaro comunitario è atteso tra fine luglio e inizio agosto

Risorse aggiuntive promesse dalla Commissione saranno destinate all’iniziativa NextGenerationEU, per un importo complessivo pari a 750 miliardi di euro.

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024