PUBBLICATA LA DIRETTIVA CON GLI INDIRIZZI OPERATIVI PER L'UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA DIGITALE NAZIONALE DATI

P.A. – TUTELA DELLA PRIVACY DEI SITI WEB

Il Garante per la protezione dei dati personali al termine di una istruttoria ha sanzionato una PA che non aveva tutelato la privacy in una sezione del sito web dedicato agli elogi ricevuti dagli utenti.

A seguito di una segnalazione giunta all’Autorità, risulta infatti che una Asl, nel corso di sei anni, ha diffuso informazioni sullo stato di salute di centinaia di interessati all’interno di una sezione del sito istituzionale, denominata “Parlano bene di noi” e dedicata a raccogliere gli elogi ricevuti da utenti e associazioni.

Lo scopo era, in buona fede, quello di informare sul miglioramento dei rapporti con i cittadini.

Tuttavia, nei documenti consultabili on line (copie scansionate degli appositi moduli di ringraziamento, e-mail e lettere) erano presenti dati anagrafici e di contatto degli assistiti e numerose informazioni relative allo stato di salute dei soggetti che avevano presentato l’elogio, come dettagli clinici degli interventi o delle prestazioni ricevute, diagnosi, anamnesi.

CLICCA QUI PER ACCEDERE AL PROVVEDIMENTO

Aprile 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
1 Aprile 2024
2 Aprile 2024
3 Aprile 2024
4 Aprile 2024
5 Aprile 2024
6 Aprile 2024
7 Aprile 2024
8 Aprile 2024
9 Aprile 2024
10 Aprile 2024
11 Aprile 2024
12 Aprile 2024
13 Aprile 2024
14 Aprile 2024
15 Aprile 2024
16 Aprile 2024
17 Aprile 2024
18 Aprile 2024
19 Aprile 2024
20 Aprile 2024
21 Aprile 2024
22 Aprile 2024
23 Aprile 2024
24 Aprile 2024
25 Aprile 2024
26 Aprile 2024
27 Aprile 2024
28 Aprile 2024
29 Aprile 2024
30 Aprile 2024
1 Maggio 2024
2 Maggio 2024
3 Maggio 2024
4 Maggio 2024
5 Maggio 2024