FUNZIONE DELLA PREVISIONE DI UNA SOGLIA DI SBARRAMENTO NELLE OFFERTE TECNICHE

OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA

Il Tar Campania annulla una procedura aperta, da aggiudicarsi sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa, che prevedeva l’attribuzione del punteggio per l’offerta economica (20 punti) in dipendenza del numero di offerenti.

Se gli offerenti fossero stati più di due, il punteggio sarebbe stato attribuito in maniera proporzionale secondo la formula del disciplinare.

Qualora invece le offerte fossero state due soltanto il punteggio massimo di 20 punti sarebbe stato assegnato all’offerta economica migliore e 0 (zero) punti all’offerta con il minor ribasso.

Questo, secondo la ricorrente, determinerebbe l’illegittima trasformazione dell’aggiudicazione all’offerta economicamente più vantaggiosa, espressamente prevista dalle regole di gara, in un’aggiudicazione al massimo ribasso.

Tar Campania, Salerno, Sez. I, 27/03/2023, n. 702

Febbraio 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
29 Gennaio 2024
30 Gennaio 2024
31 Gennaio 2024
1 Febbraio 2024
2 Febbraio 2024
3 Febbraio 2024
4 Febbraio 2024
5 Febbraio 2024
6 Febbraio 2024
7 Febbraio 2024
8 Febbraio 2024
9 Febbraio 2024
10 Febbraio 2024
11 Febbraio 2024
12 Febbraio 2024
13 Febbraio 2024
14 Febbraio 2024
15 Febbraio 2024
16 Febbraio 2024
17 Febbraio 2024
18 Febbraio 2024
19 Febbraio 2024
20 Febbraio 2024
21 Febbraio 2024
22 Febbraio 2024
23 Febbraio 2024
24 Febbraio 2024
25 Febbraio 2024
26 Febbraio 2024
27 Febbraio 2024
28 Febbraio 2024
29 Febbraio 2024
1 Marzo 2024
2 Marzo 2024
3 Marzo 2024