PERSONALE - SCORRIMENTO GRADUTORIE CONCORSUALI

NOVITÀ DAL TAR IN MERITO ALLA DURATA DELLE GRADUATORIE NEI CONCORSI DEGLI ENTI LOCALI

Il caso specifico riguarda una selezione per la copertura di posti di Istruttore di Vigilanza. Il Tar Campania ha stabilito che la determinazione del Comune, che annulla la selezione dei candidati, è legittima.

Tale determinazione si basa su due motivazioni principali:

  • mancanza di disponibilità di un altro comune a cedere la graduatoria: il Comune detentore della graduatoria di provenienza, non ha fornito la disponibilità a cederla al Comune di destinazione, rendendo impossibile l’utilizzo della graduatoria per l’assunzione dei candidati.
  • scadenza della validità della graduatoria di provenienza: la graduatoria di provenienza è scaduta il 19 agosto 2022, prima della conclusione della procedura concorsuale, rendendo quindi invalide le sue eventuali designazioni per assunzione.

Il Tribunale ha accolto tali motivazioni come sufficienti a giustificare la legittimità della decisione del Comune di destinazione di annullare la selezione. Inoltre, ha respinto le argomentazioni della parte ricorrente, che contestava la validità della graduatoria di provenienza e la disponibilità del Comune a cederla.

ACCEDI ALLA SENTENZA DEL TAR CAMPANIA

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024