SENTENZA - AFFIDAMENTI DIRETTI REITERATI E DANNO ERARIALE

NON PUÒ ESSERE REVOCATO L’ASSESSORE IN ASSENZA DI MOTIVAZIONE: LA PRONUNCIA DEL TAR

Con questa sentenza del Tar Campania si interviene sull’annosa questione della revoca del componente di giunta, nella fattispecie nel rapporto che lo lega al presidente della prima municipalità di Napoli.
Il giudice ribadisce che nonostante il carattere ampiamente discrezionale che connota il provvedimento di revoca dell’incarico di assessore, l’amministrazione non può tuttavia omettere qualsivoglia riferimento alle ragioni logico – giuridiche del provvedimento poiché nel caso in questione l’ente non ha assolto all’obbligo di legge in quanto il provvedimento non dà conto del percorso motivazionale della revoca

Tar Napoli, sezione I, sentenza n.1196/2020

Aprile 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
1 Aprile 2024
2 Aprile 2024
3 Aprile 2024
4 Aprile 2024
5 Aprile 2024
6 Aprile 2024
7 Aprile 2024
8 Aprile 2024
9 Aprile 2024
10 Aprile 2024
11 Aprile 2024
12 Aprile 2024
13 Aprile 2024
14 Aprile 2024
15 Aprile 2024
16 Aprile 2024
17 Aprile 2024
18 Aprile 2024
19 Aprile 2024
20 Aprile 2024
21 Aprile 2024
22 Aprile 2024
23 Aprile 2024
24 Aprile 2024
25 Aprile 2024
26 Aprile 2024
27 Aprile 2024
28 Aprile 2024
29 Aprile 2024
30 Aprile 2024
1 Maggio 2024
2 Maggio 2024
3 Maggio 2024
4 Maggio 2024
5 Maggio 2024