L’IDENTITÀ DELLE OFFERTE TECNICHE PRESENTATE DAI CONCORRENTI CONSENTE DI DISPORRE LA LORO ESCLUSIONE PER ESISTENZA DI UN UNICO CENTRO DECISIONALE

L’IDENTITÀ DELLE OFFERTE TECNICHE PRESENTATE DAI CONCORRENTI CONSENTE DI DISPORRE LA LORO ESCLUSIONE PER ESISTENZA DI UN UNICO CENTRO DECISIONALE

La disposizione normativa, ai sensi dell’art. 80 al comma 5 lett. m) del D.Lgs. n. 50/2016, contempla due distinte ipotesi alternative da cui è possibile inferire la riconducibilità delle offerte ad un “unico centro decisionale”, alla ricorrenza delle quali la stazione appaltante deve provvedere alla esclusione del concorrente, come desumibile, sul piano della tecnica legislativa, dall’uso dell’indicativo deontico che sottende l’imperatività della norma:

  • sussistenza di una situazione di controllo “formale” di cui all’articolo 2359 del codice civile;
  • sussistenza di una relazione sostanziale.

La ratio della norma è quella, infatti, di evitare il rischio di un previo accordo tra gli offerenti (appartenenti al medesimo gruppo o centro di interessi economici), che comprometterebbe la serietà del confronto concorrenziale ciò, in quanto la riconducibilità di due o più offerte a un unico centro decisionale costituisce ex se elemento idoneo a violare i generali principi in tema di par condicio, segretezza e
trasparenza delle offerte.

TAR Abruzzo, Pescara, sez. I, 19.3.2024 n. 78

Aprile 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
1 Aprile 2024
2 Aprile 2024
3 Aprile 2024
4 Aprile 2024
5 Aprile 2024
6 Aprile 2024
7 Aprile 2024
8 Aprile 2024
9 Aprile 2024
10 Aprile 2024
11 Aprile 2024
12 Aprile 2024
13 Aprile 2024
14 Aprile 2024
15 Aprile 2024
16 Aprile 2024
17 Aprile 2024
18 Aprile 2024
19 Aprile 2024
20 Aprile 2024
21 Aprile 2024
22 Aprile 2024
23 Aprile 2024
24 Aprile 2024
25 Aprile 2024
26 Aprile 2024
27 Aprile 2024
28 Aprile 2024
29 Aprile 2024
30 Aprile 2024
1 Maggio 2024
2 Maggio 2024
3 Maggio 2024
4 Maggio 2024
5 Maggio 2024