INCENTIVI PER FUNZIONI TECNICHE - LIMITI INDIVIDUALI NEL CASO DI SERVIZIO PIÙ ENTI

LAUREA SEMPRE NECESSARIA PER L’ACCESSO ALL’AREA DEI FUNZIONARI ED ELEVATE QUALIFICAZIONI

Il Tar Piemonte, sezione III, con la sentenza 21 luglio 2023 n. 715, ha confermato che per l’accesso all’area dei funzionari/elevate qualificazioni è sempre necessario il titolo di laurea, come previsto dall’articolo 52, comma 1-bis, del Dlgs 165/2001, il quale espressamente la esclude dalla possibilità di derogarvi ad opera della contrattazione collettiva nazionale.

Nello specifico ambito del settore educativo non vi è piena equiparazione tra i titoli di studio conseguiti sulla base della normativa regionale ed i diplomi di laurea disciplinati a livello statale; pertanto, legittimamente, l’amministrazione può non ammettere ai pubblici concorsi i soggetti in possesso di titoli della prima tipologia.

Per contro, l’amministrazione può consentire (con previsione del bando) la partecipazione a soggetti in possesso di un diploma di laurea conseguito in una qualsiasi disciplina, anche non attinente al ruolo da rivestire, purché in possesso di un titolo abilitante alla professione, avendo così ampliato la platea di potenziali candidati.

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA SENTENZA

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024