LA SANZIONE PER OMESSA O INFEDELE DICHIARAZIONE ASSORBE QUELLA PER OMESSO VERSAMENTO

LA SANZIONE PER OMESSA O INFEDELE DICHIARAZIONE ASSORBE QUELLA PER OMESSO VERSAMENTO

In tema di violazioni tributarie, la sanzione di cui all’art. 5 del d.lgs. n. 471 del 1997 punisce la “dichiarazione infedele“, che si realizza quando il contribuente indica nella dichiarazione un importo inferiore a quello dovuto, mentre quella di cui all’art. 13 del citato d.lgs. punisce il mancato pagamento, alle scadenze stabilite, delle somme indicate dal contribuente nella dichiarazione, senza che rilevi al riguardo la loro indicazione nella contabilità/dichiarazione.

La fattispecie sanzionatoria di cui all’art. 5 del d.lgs. n. 471 del 1997 copre sia la violazione formale, sia il conseguente ed inevitabile mancato pagamento dell’imposta dovuta, con conseguente assorbimento della sanzione meno grave di cui all’art. 13 del d.lgs. 471. Sulla scorta di questa argomentazione i giudici di secondo grado delle Marche hanno pertanto parzialmente accolto il gravame proposto da un contribuente destinatario di un accertamento in materia ICI, sancendo l’illegittimità dell’applicazione di una seconda sanzione nel caso in cui si contesti un mancato versamento quando questo derivi da una mancata indicazione dell’importo dovuto in dichiarazione, fermo restando la legittimità dell’accertamento ed il conseguente recupero dell’imposta omessa.

CGT2G Marche – Sez. I – Sentenza 250 del 10/3/2023

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024