IMU – INAGIBILITÀ NOTA AL COMUNE

IMU/ICI – PROPRIETÀ BENI PUBBLICI PRIVATIZZATI

In sede di riassunzione, in materia di esenzione IMU/ICI, il consolidato orientamento della giurisprudenza tributaria prevede che, nel caso di un immobile conferito ad un fondo comune d’investimento (FIP) affidato ad un società veicolo e successivamente concesso in uso ad un ente pubblico, nel caso di specie l’Agenzia delle Dogane, lo stesso continua a godere dell’esenzione dall’imposta prevista, originariamente, in materia di ICI ma estensibile all’imposta municipale propria, sostitutiva della prima.

Nel caso de quo, non può trovare accoglimento la tesi della CTR Basilicata, in forza della quale trattandosi di esenzione, la stessa non può essere oggetto di interpretazione estensiva riferita ad altro tributo. Ciò, in quanto l’articolo 2, comma 6, D.L. n. 351/2001 non ha introdotto, secondo i giudici di legittimità, un’esenzione ma semplicemente uno speciale criterio d’individuazione dei soggetti passivi ICI in un settore particolare come quello dei beni pubblici privatizzati, in cui la proprietà dei beni è attribuita, in senso sostanziale ad un fondo immobiliare, e, in via formale, ad una società vettore, con utilizzo concreto da parte di un’amministrazione pubblica.

Sentenza del 19/5/2023 n. 123 – CGT2G Basilicata – Sezione 2

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024