NELLE PROCEDURE CONCORSUALI L’ACCESSO NON INCONTRA IL LIMITE DELLA RISERVATEZZA

ESPERTI TRA I COMPONENTI DELLE COMMISSIONI DI CONCORSO

L’articolo 9, comma 2, del Dpr 487/1994 ha previsto che i componenti delle commissioni di concorso siano tecnici esperti nelle materie oggetto di concorso. Per dimostrare che si tratti di “esperto” è necessario verificare che il soggetto abbia acquisito, attraverso un oggettivo percorso culturale e professionale, un’adeguata conoscenza delle materie d’esame. Lo ha ribadito il Tar Calabria – Catanzaro, sezione II, nella sentenza n. 750/2022.
I magistrati hanno altresì ricordato che l’esperienza della commissione va verificata nel suo complesso e con ragionevolezza, onde evitare che una interpretazione troppo rigorosa della qualifica di esperto «comporti un intollerabile aggravamento del procedimento selettivo già nella fase della formazione dell’organo tecnico chiamato a operare le valutazioni sui titoli e le prove d’esame dei candidati» (Consiglio di Stato, sezione II, n. 7031/2021).
Tuttavia, i commissari devono essere quantomeno esperti in discipline non estranee alle tematiche oggetto delle prove concorsuali.
Consiglio di Stato, sezione II, n. 3542/2020; sezione I, n. 933/2018; sezione VI, n. 3366/2014

Dicembre 2022

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
28 Novembre 2022 29 Novembre 2022 30 Novembre 2022 1 Dicembre 2022 2 Dicembre 2022 3 Dicembre 2022 4 Dicembre 2022
5 Dicembre 2022 6 Dicembre 2022 7 Dicembre 2022 8 Dicembre 2022 9 Dicembre 2022 10 Dicembre 2022 11 Dicembre 2022
12 Dicembre 2022 13 Dicembre 2022 14 Dicembre 2022 15 Dicembre 2022 16 Dicembre 2022 17 Dicembre 2022 18 Dicembre 2022
19 Dicembre 2022 20 Dicembre 2022 21 Dicembre 2022 22 Dicembre 2022 23 Dicembre 2022 24 Dicembre 2022 25 Dicembre 2022
26 Dicembre 2022 27 Dicembre 2022 28 Dicembre 2022 29 Dicembre 2022 30 Dicembre 2022 31 Dicembre 2022 1 Gennaio 2023