L’ANNULLAMENTO DEL VERBALE CDS NON PREGIUDICA LA RISCOSSIONE DEL COSAP

ENTI LOCALI, ENTRO IL 30 SETTEMBRE I DATI DEI PROVENTI PER MULTE STRADALI

I proventi del Codice della Strada per l’esercizio 2019 dovranno essere comunicati entro il 30 settembre al Ministero dell’Intero. Ad annunciarlo, il Ministero stesso con apposita circolare del luglio scorso (n.14).
La relazione, secondo quanto previsto all’articolo 142, comma 12-quater, del decreto legislativo 285/1992, consiste nell’invio di informazioni, per via telematica, che dovranno essere certificate dal responsabile del servizio finanziario o del segretario comunale attraverso la sottoscrizione del documento.
Occorre inserire anzitutto i dati che riguardano i proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni delle norme del Codice della strada, come risultanti dal rendiconto approvato (o dal verbale di chiusura) 2019.
Circolare Ministero Interno n.14/2020

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024