EMERGENZA SANITARIA, COSA CAMBIERA' DAL 26 APRILE 

EMERGENZA SANITARIA, COSA CAMBIERA' DAL 26 APRILE 

Il premier Draghi ha annunciato che dal 26 aprile potrà tornare la zona gialla e le scuole riapriranno completamente in presenza nelle zone gialle e arancione.

Potranno riattivarsi le partite di calcetto dalla stessa data e dal primo maggio in zona gialla si tornerà negli stadi con una capienza massima di mille persone. Tali regole valgono anche per i concerti.

Dal 15 maggio sì anche alle piscine all’aperto e dal 1° giugno l’avvio di alcune attività legate alle palestre. Dal 1° luglio potranno riprendere le attività fieristiche.

Più complesso per gli spostamenti, su cui si ipotizza ad un pass vaccinale sul modello di quello studiato dall’Unione europeo.

Dal 26 aprile, ha comunicato il ministro della Cultura Dario Franceschini, potranno riaprire teatri, cinema, musei e eventi all’aperto con misure di limitazione della capienza, su cui ha richiesto un allargamento della partecipazione per gli eventi all’aperto che spero superino le attuali 400 persone.

Pubblichiamo l’infografica con tutte i cambiamenti data per data.

Infografica

Gennaio 2023

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
26 Dicembre 2022
27 Dicembre 2022
28 Dicembre 2022
29 Dicembre 2022
30 Dicembre 2022
31 Dicembre 2022
1 Gennaio 2023
2 Gennaio 2023
3 Gennaio 2023
4 Gennaio 2023
5 Gennaio 2023
6 Gennaio 2023
7 Gennaio 2023
8 Gennaio 2023
9 Gennaio 2023
10 Gennaio 2023
11 Gennaio 2023
12 Gennaio 2023
13 Gennaio 2023
14 Gennaio 2023
15 Gennaio 2023
16 Gennaio 2023
17 Gennaio 2023
18 Gennaio 2023
19 Gennaio 2023
20 Gennaio 2023
21 Gennaio 2023
22 Gennaio 2023
23 Gennaio 2023
24 Gennaio 2023
25 Gennaio 2023
26 Gennaio 2023
27 Gennaio 2023
28 Gennaio 2023
29 Gennaio 2023
30 Gennaio 2023
31 Gennaio 2023
1 Febbraio 2023
2 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
4 Febbraio 2023
5 Febbraio 2023