ENTI LOCALI - SOTTOSCRITTO IL DECRETO CONCERNENTE IL COVID-19

EMERGENZA SANITARIA, ALLE REGIONI RIMBORSI PER 4 MILIARDI DI EURO

Mara Carfagna, ministra per il Sud e la Coesione territoriale, ha previsto un rimborso alle regioni di quattro miliardi di euro spesi nel 2020 per far fronte all’emergenza pandemica, anticipando tre miliardi della dote Fondo Sviluppo e Coesione (Fsc) 2021-2027. L’altro miliardo,  proviene dalla vecchia programmazione 2014-2020.

Tre miliardi sono destinati alle sette regioni del centro-sud in ritardo di sviluppo (Sicilia, Calabria, Basilicata, Campania, Puglia, Abruzzo e Molise).

Il resto è ripartito tra tutte le altre regioni. L’operazione messa a punto dalla ministra del governo Draghi, dà seguito all’accordo di massima che le regioni avevano raggiunto con il precedente governo.

La ministra ha dichiarato: «In questo modo le Regioni torneranno ad avere a disposizione fondi per progetti e investimenti di coesione territoriale, che avevano destinato provvisoriamente alle necessità dovute alla pandemia».

Il criterio della premialità  è in base alla performance di attuazione ’14-’20; l’importo più alto (774 milioni) andrà alla Sicilia, a seguire la Campania (762 milioni) e la Puglia (601).

Tra le regioni più sviluppate, in testa il Lazio con quasi 196 milioni, poi la Lombardia (185) e staccate Toscana (quasi 111) ed Emilia.

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024