DPCM, LE REGOLE IN VIGORE DA OGGI

DPCM, LE REGOLE IN VIGORE DA OGGI

Sono state varate le misure anti-covid dal nuovo Dpcm 18 ottobre, presentato dal premier Giuseppe Conte in conferenza stampa, dopo una densa giornata di incontri e ipotesi di chiusure-aperture.
Il provvedimento è stato firmato dal premier e il testo pubblicato sul sito del Governo.
Ristoranti chiusi a mezzanotte, si consuma solo al tavolo dalle ore 18 e sono salve palestre e piscine, che restano aperte (nonostante le ipotesi iniziali di chiusura), ma con la deadline di 7 giorni per mettersi in regole con i protocolli di sicurezza. Stop anche a fiere locali, sagre e congressi.
“Non possiamo perdere tempo, dobbiamo mettere in campo tutte le misure necessarie per scongiurare un nuovo lockdown generalizzato“, ha esordito il premier Conte, prima di enunciare tutte le regole che d’ora in poi varranno per tutto il territorio nazionale.
“Prestiamo massima attenzione alle persone con disabilità e le loro famiglie, saremo sempre vicini ai loro bisogni”. “La situazione è critica, il governo c’è, ma ciascuno deve fare la propria parte”, ha continuato il Premier. “La fase due dell’emergenza Covid non può essere affrontata come la fase uno. Dobbiamo tutelare la salute delle persone, ma anche l’economia. La curva del contagio è preoccupante, i numeri sono seri”.
 
Testo DPCM 17/10/2020

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024