DIRIGENTI PUBBLICI, COMPIE REATO DI FALSO IDEOLOGICO E TRUFFA CHI DICHIARA FALSAMENTE DI POSSEDERE LA LAUREA

DIRIGENTI PUBBLICI, COMPIE REATO DI FALSO IDEOLOGICO E TRUFFA CHI DICHIARA FALSAMENTE DI POSSEDERE LA LAUREA

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 12792/2021, ha affermato la responsabilità penale di un ex dirigente pubblico che aveva attestato di possedere una laurea, in verità mai conseguita.

Nella fattispecie, la persona di riferimento ha ottenuto il ruolo di capo dipartimento alla Regione attestando falsamente di possedere una laurea che per i giudici della Cassazione e già per Tribunale e Corte d’Appello prima, si tratta di reato di falso ideologico e truffa per aver ottenuto l’importante ruolo attestando il falso in una dichiarazione sostitutiva di certificazione.

La laurea dichiarata nella dichiarazione sostitutiva di certificazione è stata tenuta in considerazione al fine del conferimento dell’incarico, e tanto basta a ritenere integrata la truffa ai danni dell’ente regionale in questione.

E’ stato riconosciuto, tra gli altri, il danno all’immagine dell’ente, venendo in rilievo l’altro ruolo dirigenziale ricoperto senza averne diritto, la retribuzione percepita e la rilevanza esterna degli atti sottoscritti in quelle funzioni.

Corte di Cassazione, sentenza n. 12792/2021

Agosto 2022

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 Agosto 2022 2 Agosto 2022 3 Agosto 2022 4 Agosto 2022 5 Agosto 2022 6 Agosto 2022 7 Agosto 2022
8 Agosto 2022 9 Agosto 2022 10 Agosto 2022 11 Agosto 2022 12 Agosto 2022 13 Agosto 2022 14 Agosto 2022
15 Agosto 2022 16 Agosto 2022 17 Agosto 2022 18 Agosto 2022 19 Agosto 2022 20 Agosto 2022 21 Agosto 2022
22 Agosto 2022 23 Agosto 2022 24 Agosto 2022 25 Agosto 2022 26 Agosto 2022 27 Agosto 2022 28 Agosto 2022
29 Agosto 2022 30 Agosto 2022 31 Agosto 2022 1 Settembre 2022 2 Settembre 2022 3 Settembre 2022 4 Settembre 2022