ROTAZIONE DEI DIRIGENTI NECESSARIA PER PREVENIRE LA CORRUZIONE

DIRIGENTI PA, IN ARRIVO IL RINNOVO DEFINITIVO DEL CONTRATTO

Il rinnovo del contratto per i dirigenti della Pubblica Amministrazione potrebbe essere varato già da stasera. Prevista per oggi alle 12.30 la riunione per deliberare le novità, frutto di una trattativa “a distanza” svolta in videoconferenza nei mesi scorsi.
La mediazione per mettere a punto il documento è stata complessa, per via anche delle molteplici e variegate figure professionali a cui sono rivolte le modifiche contrattuali: più di 15mila persone, tra dirigenti di regioni ed enti locali (6.804 persone), segretari comunali e provinciali e dirigenti professionali (sono 3.224), tecnici e amministrativi del servizio sanitario nazionale (5.089) che non sono però inquadrati nella sanità. Per le singole categorie professionali, il contratto prevede una specifica sezione di trattamento.
Il rinnovo riguarda per lo più sull’aumento della retribuzione, secondo misure tabellari, ma anche sulle regole di assunzione e sui diritti/tutele delle figure. Rimangono aperti alcuni parametri del negoziato, come la parte economica della dirigenza “sanitaria” e su alcune regole dell’indennità di posizione negli enti più eterogenei.

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024