DANNO ERARIALE PER OCCUPAZIONE ABUSIVA DI IMMOBILI PUBBLICI

DANNO ERARIALE PER OCCUPAZIONE ABUSIVA DI IMMOBILI PUBBLICI

È comune ad entrambi gli appellanti la questione (preliminare) per cui la sentenza di prime cure avrebbe, erroneamente, affermato l’attualità e concretezza del danno pur non essendo ancora (tutti) prescritti i diritti di credito che l’ASP vanta nei confronti dei terzi occupanti.

In altri termini entrambi gli appellanti sostengono che, sussistendo ancora per l’ASP la possibilità di recuperare alcuni crediti, non essendo ancora decorso il termine ultimo di prescrizione, il danno sarebbe privo del carattere della definitività, potendo, in ipotesi, gli occupanti sine titulo provvedere ancora al pagamento. La censura, relativa all’assenza di danno, non è fondata.

Corte dei Conti, Prima Sezione Centrale d’Appello, sentenza n. 142 del 10 giugno 2024

Luglio 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
1 Luglio 2024
2 Luglio 2024
3 Luglio 2024
4 Luglio 2024
5 Luglio 2024
6 Luglio 2024
7 Luglio 2024
8 Luglio 2024
9 Luglio 2024
10 Luglio 2024
11 Luglio 2024
12 Luglio 2024
13 Luglio 2024
14 Luglio 2024
15 Luglio 2024
16 Luglio 2024
17 Luglio 2024
18 Luglio 2024
19 Luglio 2024
20 Luglio 2024
21 Luglio 2024
22 Luglio 2024
23 Luglio 2024
24 Luglio 2024
25 Luglio 2024
26 Luglio 2024
27 Luglio 2024
28 Luglio 2024
29 Luglio 2024
30 Luglio 2024
31 Luglio 2024
1 Agosto 2024
2 Agosto 2024
3 Agosto 2024
4 Agosto 2024