TRIBUTI - CANONE MERCATALE

CONTRIBUTI – AGEVOLAZIONI TARI

Ampia tutela per i contribuenti che intendono contestare i limiti alle agevolazioni Tari fissati dall’amministrazione comunale, anche oltre il termine di decadenza previsto per l’impugnazione del regolamento.

Non è impedito a una società di contestare incidentalmente il regolamento adottato dal comune di Firenze nella parte in cui ha posto delle restrizioni alla riduzione della tassa per i rifiuti speciali avviati al recupero, poiché il ricorso può essere proposto anche nel momento in cui viene emanato l’atto applicativo del regolamento stesso. Il provvedimento di rigetto dell’agevolazione richiesta, o di qualsiasi atto fondato sulle norme regolamentari, può essere impugnato anche innanzi al giudice tributario nel termine di 60 giorni dalla notifica.

Lo ha stabilito il Tribunale amministrativo regionale della Toscana, prima sezione, con la sentenza 457 dell’11 maggio 2023.

Maggio 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
29 Aprile 2024
30 Aprile 2024
1 Maggio 2024
2 Maggio 2024
3 Maggio 2024
4 Maggio 2024
5 Maggio 2024
6 Maggio 2024
7 Maggio 2024
8 Maggio 2024
9 Maggio 2024
10 Maggio 2024
11 Maggio 2024
12 Maggio 2024
13 Maggio 2024
14 Maggio 2024
15 Maggio 2024
16 Maggio 2024
17 Maggio 2024
18 Maggio 2024
19 Maggio 2024
20 Maggio 2024
21 Maggio 2024
22 Maggio 2024
23 Maggio 2024
24 Maggio 2024
25 Maggio 2024
26 Maggio 2024
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024