PERSONALE - SCORRIMENTO GRADUTORIE CONCORSUALI

CONCORSI PUBBLICI – LE GRADUATORIE DEGLI ENTI LOCALI CONSERVANO UNA EFFICACIA BIENNALE

La frequente dilazione dei termini di validità delle graduatorie concorsuali, operata negli anni da svariate disposizioni normative, ha mantenuto attivo, per lungo tempo, il dibattito sulle proroghe, poi sopito grazie alla significativa evoluzione della materia finalizzata alla definitiva previsione dell’esatto termine di scadenza degli elenchi delle persone idonee.

Il regime speciale della normativa che disciplina gli Enti Locali ha, però, fatto emergere una apparente antinomia in relazione alla diretta applicazione della recente disposizione del Testo Unico del Pubblico Impiego, norma di carattere generale, indirizzata a tutte le Amministrazioni, che fissa il termine di validità delle graduatorie concorsuali in due anni, anche alle funzioni locali, conformemente al principio lex
posterior generalis non derogat priori
speciali.

Il presente contributo si propone il fine essenziale di analizzare in maniera puntuale la questione, anche alla luce delle recentissime interpretazioni della giurisprudenza contabile, così da far luce sulla concreta efficacia biennale delle graduatorie degli Enti Locali.

CLICCA QUI PER ACCEDERE AL DOCUMENTO

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024