CONCORSI, RECLUTAMENTO PER 304 UNITA' AL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE

CONCORSI PUBBLICI, LE CASELLE ANNERITE ACCIDENTALMENTE NON SONO CONSIDERATE VALIDE 

Recentemente il Tar Lazio, con la sentenza n. 2525/2021, si è occupato della valutazione in materia di concorsi pubblici.

Il Tribunale ha stabilito che nel caso in cui durante una prova selettiva a quiz, una casella delle risposte multiple risultasse un tratto di penna impercettibile, è insufficiente far considerare tale casella una delle risposte rispetto alla casella completamente annerita. Pertanto il sistema di correzione ottica delle prove selettive non può arrivare a irrigidire la procedura concorsuale sino al punto di escludere che, nei casi in cui risulti ictu oculi evidente la risposta che il candidato aveva intenzione di dare.

Nella fattispecie, infatti, i segni su un’altra casella sono risultati minimi e apposti accidentalmente. In caso di contestazioni, l’Amministrazione è tenuta a considerare unicamente la risposta inequivocabilmente apposta dall’interessato, correggendo la valutazione di risposta multipla segnalata dal lettore ottico.

Tar Lazio, sez. I bis, sentenza 2525/2021

Febbraio 2023

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Gennaio 2023
31 Gennaio 2023
1 Febbraio 2023
2 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
4 Febbraio 2023
5 Febbraio 2023
6 Febbraio 2023
7 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
9 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
11 Febbraio 2023
12 Febbraio 2023
13 Febbraio 2023
14 Febbraio 2023
15 Febbraio 2023
16 Febbraio 2023
17 Febbraio 2023
18 Febbraio 2023
19 Febbraio 2023
20 Febbraio 2023
21 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
23 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
25 Febbraio 2023
26 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
28 Febbraio 2023
1 Marzo 2023
2 Marzo 2023
3 Marzo 2023
4 Marzo 2023
5 Marzo 2023