LEGITTIMO IL MUTAMENTO DI MANSIONI DISPOSTO NEI CONFRONTI DELL’AVVOCATO, PURCHÉ RISPETTOSO DELLA PROFESSIONALITÀ DELLO STESSO

CONCORSI PUBBLICI, "ADDIO CARTA E PENNA". LA RIFORMA E' ORA LEGGE

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il testo del decreto legge 44/2021 – denominato “decreto Covid”, coordinato con la legge di conversione 76/2021.

All’articolo 10 del suddetto decreto è contenuta la riforma dei concorsi pubblici.

Il ministro della Pubblica Amministrazione ha commentato:

“Addio carta e penna, la Pa entra finalmente nella modernità. D’ora in poi prove digitali, selezioni rapide e trasparenti, stop al gigantismo dei concorsi. L’articolo 10 è stato il primo atto della scommessa sul capitale umano pubblico che abbiamo messo al centro della ripresa. In due mesi, grazie alla riforma, abbiamo sbloccato migliaia di posti di lavoro, occasioni preziose per i giovani, che più degli altri hanno sofferto questo periodo di pandemia. Grazie alla collaborazione di tutti, è passata la linea del governo senza indulgere a conservatorismi e battaglie di retroguardia. Voglio ringraziare anche i parlamentari che saggiamente hanno ritirato emendamenti che rischiavano di sgonfiare la portata innovativa della norma. Premiamo il merito, valorizziamo i percorsi formativi e i titoli di studio per le figure di alta specializzazione, facciamo tornare l’Italia ad avere fiducia nel futuro. Nei prossimi giorni a questo cambiamento se ne aggiungerà un altro: con il “decreto reclutamento”, che completerà il pacchetto unitario di accompagnamento del Pnrr insieme alle semplificazioni e alla governance, nel pieno rispetto del cronoprogramma, introdurremo anche procedure straordinarie per selezionare le figure professionali necessarie all’attuazione celere del Piano. Lo faremo garantendo massima trasparenza e massimo rigore, sempre guidati dall’articolo 97 della Costituzione”.

Gennaio 2023

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
26 Dicembre 2022
27 Dicembre 2022
28 Dicembre 2022
29 Dicembre 2022
30 Dicembre 2022
31 Dicembre 2022
1 Gennaio 2023
2 Gennaio 2023
3 Gennaio 2023
4 Gennaio 2023
5 Gennaio 2023
6 Gennaio 2023
7 Gennaio 2023
8 Gennaio 2023
9 Gennaio 2023
10 Gennaio 2023
11 Gennaio 2023
12 Gennaio 2023
13 Gennaio 2023
14 Gennaio 2023
15 Gennaio 2023
16 Gennaio 2023
17 Gennaio 2023
18 Gennaio 2023
19 Gennaio 2023
20 Gennaio 2023
21 Gennaio 2023
22 Gennaio 2023
23 Gennaio 2023
24 Gennaio 2023
25 Gennaio 2023
26 Gennaio 2023
27 Gennaio 2023
28 Gennaio 2023
29 Gennaio 2023
30 Gennaio 2023
31 Gennaio 2023
1 Febbraio 2023
2 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
4 Febbraio 2023
5 Febbraio 2023