UNIONI DI COMUNI, NIENTE DEROGHE AL TETTO DEL SALARIO ACCESSORIO PER LE ASSUNZIONI AGGIUNTIVE

COMUNI, POSTICIPATA AL 30 GIUGNO LA SCADENZA PER CONTROLLI 5XMILLE IRPEF

A causa dell’emergenza sanitaria, viene posticipata al 30 giugno la scadenza (prevista per il 31 marzo) in cui le amministrazioni sono tenute ad inviare al ministero dell’Interno i risultati dei controlli ispettivi in merito all’utilizzazione e alla rendicontazione dei contributi per il cinque per mille dell’Irpef da parte dei Comuni per l’anno 2019.
A comunicarlo lo stesso Ministero dell’Interno con la circolare n.10/2021, in cui vengono rese note le istruzioni operative della Finanza locale per i controlli sulla regolarità della rendicontazione della spesa da parte alle Comuni che hanno ricevuto, a titolo di 5 per mille, contributi inferiori a 20.000 euro.
 
Circolare 10/21 Ministero dell’Interno

Febbraio 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
29 Gennaio 2024
30 Gennaio 2024
31 Gennaio 2024
1 Febbraio 2024
2 Febbraio 2024
3 Febbraio 2024
4 Febbraio 2024
5 Febbraio 2024
6 Febbraio 2024
7 Febbraio 2024
8 Febbraio 2024
9 Febbraio 2024
10 Febbraio 2024
11 Febbraio 2024
12 Febbraio 2024
13 Febbraio 2024
14 Febbraio 2024
15 Febbraio 2024
16 Febbraio 2024
17 Febbraio 2024
18 Febbraio 2024
19 Febbraio 2024
20 Febbraio 2024
21 Febbraio 2024
22 Febbraio 2024
23 Febbraio 2024
24 Febbraio 2024
25 Febbraio 2024
26 Febbraio 2024
27 Febbraio 2024
28 Febbraio 2024
29 Febbraio 2024
1 Marzo 2024
2 Marzo 2024
3 Marzo 2024