CIRCOLARE MEF-RGS: VERIFICHE DEL RISPETTO DEGLI EQUILIBRI DI BILANCIO EX ANTE ED EX POST PER GLI ENTI TERRITORIALI

CIRCOLARE MEF-RGS: VERIFICHE DEL RISPETTO DEGLI EQUILIBRI DI BILANCIO EX ANTE ED EX POST PER GLI ENTI TERRITORIALI

È stata emanata la Circolare Mef-RgS n. 5 del 27 gennaio 2023, Prot. n. 16106, intitolata “Regole di finanza pubblica per gli Enti territoriali: verifiche del rispetto degli equilibri di bilancio ex ante ed ex post ai sensi degli artt. 9 e 10 della Legge n. 243/2012, biennio 2023-2024”. La Circolare – indirizzata a Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano, Province, Città metropolitane, Comuni, Organi di revisione economico-finanziaria, Corte dei conti, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Giustizia, Ministero dell’Interno, Ufficio coordinamento legislativo, Ufficio legislativo-Economia, Ufficio legislativo-Finanze, Istat, Anci, Upi, Cinsedo, Ragionerie territoriali dello Stato – fornisce informazioni agli Enti territoriali circa il rispetto degli equilibri di bilancio ex ante, per gli anni 2023 e 2024, ed ex post, per l’anno 2021, ai sensi degli artt. 9 e 10 della Legge n. 243/2012.

Già con la Circolare RgS n. 5 del 9 marzo 2020 erano stati chiarimenti in merito alla corretta applicazione delle regole di finanza pubblica per gli Enti territoriali, di cui agli artt. 9 e 10 della Legge n. 2431/2012. La Circolare n. 8/2021 precisava anche che a livello di Comparto regionale e nazionale deve essere conseguito il saldo non negativo di cui all’art. 9 della Legge n. 243/2012 anche ai fini della legittima contrazione del debito, mentre, a livello di singoli Enti, devono essere rispettati esclusivamente gli equilibri di cui al Dlgs. n. 118/2011, così come previsto dall’art. 1, comma 821, della Legge n. 145/2018 (saldo tra il complesso delle entrate e delle spese, con utilizzo avanzi, “Fondo pluriennale vincolato” e debito).

Il rispetto degli equilibri viene desunto, in ciascun anno, dal Prospetto della verifica degli equilibri allegato al rendiconto della gestione previsto dall’Allegato 10 del Dlgs. n. 118/2011.

Febbraio 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
29 Gennaio 2024
30 Gennaio 2024
31 Gennaio 2024
1 Febbraio 2024
2 Febbraio 2024
3 Febbraio 2024
4 Febbraio 2024
5 Febbraio 2024
6 Febbraio 2024
7 Febbraio 2024
8 Febbraio 2024
9 Febbraio 2024
10 Febbraio 2024
11 Febbraio 2024
12 Febbraio 2024
13 Febbraio 2024
14 Febbraio 2024
15 Febbraio 2024
16 Febbraio 2024
17 Febbraio 2024
18 Febbraio 2024
19 Febbraio 2024
20 Febbraio 2024
21 Febbraio 2024
22 Febbraio 2024
23 Febbraio 2024
24 Febbraio 2024
25 Febbraio 2024
26 Febbraio 2024
27 Febbraio 2024
28 Febbraio 2024
29 Febbraio 2024
1 Marzo 2024
2 Marzo 2024
3 Marzo 2024