CIRCOLARE MEF-RGS: VERIFICHE DEL RISPETTO DEGLI EQUILIBRI DI BILANCIO EX ANTE ED EX POST PER GLI ENTI TERRITORIALI

CHIARIMENTI SU CIRCOLARE MEF N. 37 DEL 9 NOVEMBRE 2022

L’articolo 7 del DPCM stabilisce che gli enti locali attuatori di uno o più interventi, finanziati con le risorse
previste dal PNRR, inclusi nell’Allegato 1 al ripetuto decreto, che avviano le procedure di affidamento delle opere pubbliche nel periodo dal 18 maggio 2022 al 31 dicembre 2022, beneficiano di una preassegnazione per ciascun intervento, in aggiunta a quanto attribuito con il decreto di assegnazione.
L’importo della preassegnazione si calcola applicando la percentuale indicata nella colonna «% Incremento contributo assegnato/da assegnare» di cui all’Allegato 1 del medesimo DPCM all’importo già assegnato dai rispettivi decreti.

Il medesimo articolo 7 stabilisce anche che tale preassegnazione costituisce titolo valido per l’accertamento delle risorse a bilancio.

L’articolo 7 del DPCM, inoltre, prevede che nei limiti dell’ammontare complessivo delle maggiori risorse
preassegnate, ciascuna Amministrazione finanziatrice, tenendo conto di specifiche esigenze espresse dall’ente locale attuatore e del monitoraggio in itinere da porre in essere ai sensi del successivo comma 2 del medesimo articolo, può rimodulare la preassegnazione di contributo (comma 1, ultimo periodo – cfr. “Rimodulazione risorse”).

ACCEDI ALLA CIRCOLARE

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024