CANDIDATURA COMUNI PER "CAPITALE ITALIANA DELL'ARTE CONTEMPORANEA 2026"

CANDIDATURA COMUNI PER “CAPITALE ITALIANA DELL’ARTE CONTEMPORANEA 2026”

Il Ministero della Cultura ha pubblicato il decreto recante la procedura di selezione per il conferimento ai Comuni del titolo di Capitale italiana dell’arte contemporanea per l’anno 2026, e per gli anni successivi.

L’iniziativa ha come obiettivo il sostegno della capacità progettuale delle città italiane nel campo della promozione e valorizzazione dell’arte contemporanea, attraverso la realizzazione e riqualificazione di spazi e aree urbane. In particolare, entro il 15 aprile di ogni anno il Ministero pubblicherà sul proprio sito un apposito avviso di avvio della procedura di selezione  per l’assegnazione del titolo in oggetto per il secondo anno successivo a quello della domanda. Conseguentemente, i Comuni interessati, in forma singola o aggregata, dovranno presentare la propria domanda entro il 30 giugno di ogni anno, allegando un dossier progettuale contenente:

  • gli interventi di riqualificazione e realizzazione degli spazi adibiti alla fruizione dell’arte contemporanea;
  • il modello di governance e l’organo incaricato dell’elaborazione e della promozione del progetto;
  • una valutazione di sostenibilità economico-finanziaria;
  • gli obiettivi prefissati e gli indicatori utilizzati per il loro monitoraggio.

Entro il 30 ottobre di ogni anno, la Giuria, composta da cinque esperti indipendenti, di cui uno designato dall’ANCI, sottopone al Ministro il progetto della città individuata come Capitale per il successivo conferimento del titolo da parte del Consiglio dei ministri.

In particolare, per quanto riguarda l’edizione 2026, i Comuni interessati potranno inviare la propria candidatura all’indirizzo PEC dg-cc.ciac@pec.cultura.gov.it, entro e non oltre il 30 giugno 2024.

Pagina dedicata – Comunicato – Decreto

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024