PRIMA NOTA SULLE MODIFICHE ALL’INDENNITÀ DEI SINDACI METROPOLITANI, DEI SINDACI E DEGLI AMMINISTRATORI LOCALI INTRODOTTE DALL’ARTICOLO 1 COMMI DA 583 A 587 DELLA LEGGE DI BILANCIO PER IL 2022

BONUS INPS COVID-19, CONSIGLIERI COMUNALI CHE RICEVONO GETTONE DI PRESENZA NON DEVONO RESTITUIRE LE INDENNITA'

L’Inps, come è noto, ha erogato bonus di sostegno per l’emergenza sanitaria. Le categorie che potevano richiedere l’aiutano erano: professionisti e collaboratori iscritti alla gestione separata Inps (articolo 27 del Dl); artigiani e commercianti (articolo 28); stagionali del turismo e terme (articolo 29); operai agricoli a tempo determinato (articolo 30); iscritti al fondo lavoratori dello spettacolo (articolo 38).

Il Ministero del Lavoro, con nota del 2 dicembre 2020, ha ritenuto incompatibile i bonus con le indennità percepite da parlamentari, consiglieri regionali e altre persone titolari di mandati elettorali o incarichi politici. Il ministero aveva scritto che «il trattamento dei compensi percepiti da amministratori locali, regionali, e parlamentari è assimilato ex lege a quello dell’indennità di funzione, per cui detti compensi, avendo natura indennitaria, risulterebbero incompatibili in linea generale con il riconoscimento di ulteriori indennità, quali i benefici Covid».

La nota cita anche espressamente anche i gettoni di presenza.

Risulta dunque incompatibile la percezione dei bonus anche da parte dei titolari di cariche elettive, come i consiglieri comunali, che ricevono gettoni presenza, spesso di importo modesto. Queste persone, quindi, si sono ritrovate nella situazione di aver diritto ai bonus in quanto colpiti dagli effetti economici della pandemia, ma privati dello stesso perché contemporaneamente hanno incassato somme modeste in conseguenza delle cariche ricoperte.

Tuttavia, non verrà richiesto di restituire i bonus ai titolari di cariche pubbliche che incassano solo un gettone di presenza. Sono quindi “salvi” i consiglieri comunali e i titolari di altre cariche con trattamento simile.

Al contrario, verrà svolta l’attività di recupero dei bonus covid-19 nei confronti di chi riceve una indennità di funzione e che ha già ricevuto un provvedimento di indebito da parte dell’INPS.

Febbraio 2023

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Gennaio 2023
31 Gennaio 2023
1 Febbraio 2023
2 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
4 Febbraio 2023
5 Febbraio 2023
6 Febbraio 2023
7 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
9 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
11 Febbraio 2023
12 Febbraio 2023
13 Febbraio 2023
14 Febbraio 2023
15 Febbraio 2023
16 Febbraio 2023
17 Febbraio 2023
18 Febbraio 2023
19 Febbraio 2023
20 Febbraio 2023
21 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
23 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
25 Febbraio 2023
26 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
28 Febbraio 2023
1 Marzo 2023
2 Marzo 2023
3 Marzo 2023
4 Marzo 2023
5 Marzo 2023