NUOVE ASSUNZIONI IN ESERCIZIO PROVVISORIO: SPESE DI PERSONALE

BANDO DI CONCORSO CHE RICHIEDE TITOLI DI ACCESSO NON NECESSARI RISPETTO AL POSTO DA RICOPRIRE

Il Consiglio di Stato, con sentenza n.6972 del 14 ottobre 2019 si è pronunciato in ordine ad una questione concernente il ricorso presentato da alcuni partecipanti ad una procedura concorsuale, i quali erano stati esclusi dalla selezione in quanto carenti del titolo richiesto per la partecipazione previsto dal bando.
Nella fattispecie, l’Amministrazione aveva indetto il concorso per il profilo di Funzionario, Posizione economica “F1”, prevedendo il necessario possesso del “diploma di specializzazione, o dottorato di ricerca, o master universitario di secondo livello di durata biennale” o di un titolo equipollente/equivalente nella disciplina di riferimento.
I Giudici, in materia, riconoscono un potere discrezionale nell’individuazione della tipologia dei titoli richiesti per la partecipazione. Tuttavia, i Giudici osservano anche che in assenza di una fonte normativa che stabilisca autoritativamente il titolo di studio necessario e sufficiente per concorrere alla copertura di un determinato posto o all’affidamento di un determinato incarico, la discrezionalità nell’individuazione dei requisiti per l’ammissione, nel rispetto del criterio dell’adeguatezza della professionalità e della preparazione culturale richieste per il posto da ricoprire, è sempre naturalmente suscettibile di sindacato giurisdizionale sotto i profili della illogicità, arbitrarietà e contraddittorietà.
In merito al caso in oggetto, il cds richiama l’art. 2, comma 6 del Testo unico dei pubblici concorsi il quale prevede che “per l’accesso a profili professionali di ottava qualifica funzionale è richiesto il solo diploma di laurea”.

CDS, SENTENZA N.6972\2019
 

La Fondazione Logos P.A. tra le sue attività di consulenza fornisce il servizio di supporto agli Enti Locali nelle procedure concorsuali. La selezione del personale nel comparto pubblico è una procedura estremamente scrupolosa, che richiede pertanto la massima professionalità, trasparenza ed esperienza. La Fondazione Logos P.A. dal 2015 supporta gli Enti Locali in tutte le fasi che caratterizzano le procedure concorsuali:

– supporto nella redazione dei bandi;

– gestione delle attività per lo svolgimento della prova preselettiva attraverso l’utilizzo di un software che garantisce la massima trasparenza ed imparzialità, sia nella somministrazione dei questionari che nella loro correzione;

– supporto nello svolgimento delle prove scritte;

– supporto nell’analisi dei titoli dei candidati ammessi alla prova orale;

– supporto nello svolgimento della prova orale.

La Fondazione inoltre può fornire i professionisti, esperti nel Diritto Amministrativo e nelle materie afferenti le attività tipiche della Pubblica Amministrazione, che possono ricoprire il ruolo di Membro di Commissione.

Non esitate a contattarci per avere ulteriori informazioni e per avere un preventivo costruito sulla base delle vostre necessità.

E-mail: info@logospa.it

Telefono: 06/32110514

Febbraio 2023

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Gennaio 2023
31 Gennaio 2023
1 Febbraio 2023
2 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
4 Febbraio 2023
5 Febbraio 2023
6 Febbraio 2023
7 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
9 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
11 Febbraio 2023
12 Febbraio 2023
13 Febbraio 2023
14 Febbraio 2023
15 Febbraio 2023
16 Febbraio 2023
17 Febbraio 2023
18 Febbraio 2023
19 Febbraio 2023
20 Febbraio 2023
21 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
23 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
25 Febbraio 2023
26 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
28 Febbraio 2023
1 Marzo 2023
2 Marzo 2023
3 Marzo 2023
4 Marzo 2023
5 Marzo 2023