APPALTI - SOCCORSO ISTRUTTORIO AMMESSO IN CASO DI CAUZIONE PROVVISORIA

APPALTI – SOCCORSO ISTRUTTORIO AMMESSO IN CASO DI CAUZIONE PROVVISORIA

La ricorrente censura la scelta della stazione appaltante di essere ricorsa al soccorso istruttorio, consentendo all’aggiudicataria di sanare la cauzione provvisoria già presentata con l’indicazione del beneficiario errato, e conseguentemente la scelta di aggiudicare l’appalto alla stessa, nonostante avesse prodotto una cauzione nulla e insanabile.

Secondo la ricorrente sarebbe stata presentata una nuova polizza, con data di emissione successiva alla scadenza del termine di presentazione delle offerte.

Consiglio di Stato, Sez. V, 04/06/2024, n. 4984

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024