QUALIFICAZIONE STAZIONI APPALTANTI

APPALTI – ANNULLAMENTO DELLA GARA A CAUSA DEL MALFUNZIONAMENTO DELLA PIATTAFORMA

In fase di gara la Commissione rilevava da parte di due delle tre partecipanti alla gara, il mancato inserimento dei costi inerenti la manodopera e la sicurezza, o l’inserimento degli stessi in una sezione diversa del gestionale di gara.

La Commissione rilevava come ciò non fosse da imputare “ad una cattiva condotta degli operatori partecipanti, ma ad un problema tecnico della piattaforma che non ha consentito agli stessi l’inserimento di detti dati”.

La stazione appaltante, pertanto, annullava in autotutela l’atto indittivo della procedura e tutti gli atti e i documenti di gara.

Veniva impugnata la determinazione in autotutela davanti al Tribunale amministrativo regionale, che respingeva il ricorso e condannava la ricorrente alle spese del giudizio.

Consiglio di Stato, Sez. V, 12/04/2023, n. 3686

Giugno 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024