8 PER MILLE - RISORSE DESTINATE ALL'EDILIZIA SCOLASTICA

8 PER MILLE – RISORSE DESTINATE ALL’EDILIZIA SCOLASTICA

Sono 64 gli interventi che sono stati finanziati con le risorse derivanti all’8 per mille e destinate all’edilizia scolastica che sono state ripartite con un decreto del Ministero dell’istruzione e del merito, pubblicato in gazzetta ufficiale lo scorso 12 dicembre.

Ma su quali scuole, nello specifico, verranno reinvestiti i 22 milioni di euro donati dagli italiani a questo scopo in sede di dichiarazione dei redditi?

Sono 64 gli istituti finiti in posizione utile nella graduatoria stilata dal Ministero dell’Istruzione. Gli enti locali competenti, che dovranno ora attivarsi per affidare i lavori entro un anno e ultimarli entro i dodici mesi successivi, sono 5 province, tre città metropolitane e 56 comuni, dislocati in dodici regioni e 42 province.

Da un’elaborazione di Centro Studi Enti Locali è emerso che il 60% di questi denari (13,3 milioni di euro) sono stati destinati a 35 istituti scolastici ubicati nelle regioni del mezzogiorno e nelle isole. Il 33%, pari a 7,2 milioni, è confluito nel settentrione e sarà utilizzato per migliorare le condizioni di 25 scuole. Infine, il 6% del totale (circa 1,4 milioni di euro), è stato assegnato a quattro scuole del centro Italia, una toscana e tre laziali.

FONDI EDILIZIA SCOLASTICA

Marzo 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
26 Febbraio 2024
27 Febbraio 2024
28 Febbraio 2024
29 Febbraio 2024
1 Marzo 2024
2 Marzo 2024
3 Marzo 2024
4 Marzo 2024
5 Marzo 2024
6 Marzo 2024
7 Marzo 2024
8 Marzo 2024
9 Marzo 2024
10 Marzo 2024
11 Marzo 2024
12 Marzo 2024
13 Marzo 2024
14 Marzo 2024
15 Marzo 2024
16 Marzo 2024
17 Marzo 2024
18 Marzo 2024
19 Marzo 2024
20 Marzo 2024
21 Marzo 2024
22 Marzo 2024
23 Marzo 2024
24 Marzo 2024
25 Marzo 2024
26 Marzo 2024
27 Marzo 2024
28 Marzo 2024
29 Marzo 2024
30 Marzo 2024
31 Marzo 2024