PUBBLICATO IN GAZZETTA IL PIANO NAZIONALE PER LA RIQUALIFICAZIONE DEI PICCOLI COMUNI

STATI GENERALI DEL PATRIMONIO ITALIANO. A ROMA INCONTRO PER VALORIZZARE LE BELLEZZE DEI TERRITORI

Si è svolto il 20 gennaio a palazzo Cardelli, presso la sede di Upi, l’incontro sul tema del rapporto tra patrimonio e territorio promosso dagli Stati Generali del Patrimonio Italiano. Ad organizzarlo la Commissione Borghi, Proloco, Comuni Province e Regioni istituita nell’ambito degli Stati Generali del Patrimonio Italiano allo scopo di coordinare, promuovere e valorizzare i rapporti e le relazioni tra patrimonio e territorio.
Tra le organizzazioni partecipanti oltre ad Anci, la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, l’Upi e l’Unpli, l’Unione delle Pro Loco Italiane.
La conferenza è stata presieduta da Enzo Bianco vice presidente degli Stati Generali del Patrimonio Italiano e presidente del consiglio nazionale dell’Anci “L’Italia – ha detto – viene identificata all’estero con la straordinaria varietà del nostro patrimonio, unico al mondo e motivo di orgoglio nazionale. La pandemia ha inciso pesantemente sulla struttura produttiva del Paese, ma il tessuto economico-sociale ha comunque tenuto e sta reagendo, trasformando le difficoltà in opportunità di sviluppo. Il patrimonio rappresenta, dunque, una grande risorsa, con grandi potenzialità. Il nostro punto di forza, tuttavia, è fare squadra e rete, una squadra composita che rappresenti un mondo vasto. Dobbiamo mettere a punto, pertanto, progetti e iniziative concreti proprio per valorizzare la speciale risorsa di cui disponiamo”.
Durante i lavori si è parlato anche della promozione delle eccellenze italiane, e dei relativi territori, come quelle che riguardano la tradizione motoristica di molti Comuni italiani rappresentati dall’associazione nata in seno all’Anci “Città dei Motori”. Sul tema è intervenuto Giovanni Gargano, sindaco di Castelfranco Emilia e consigliere di Città dei Motori. “La vocazione del motorismo storico italiano – ha sottolineato – è, a sua volta, un potente motore di promozione del Made in Italy, in grado di creare utili sinergie fra diverse attività produttive, dall’enogastronomia all’accoglienza alberghiera, dalla cultura al commercio. Non a caso, stiamo organizzando un evento che raccolga i 35 Comuni con vocazione motoristica, con l’obiettivo d’imprimere una spinta efficace alla ripartenza del turismo nazionale attraverso l’ampliamento dell’offerta a livello territoriale”
Nel saluto introduttivo il presidente degli Stati Generali del Patrimonio Italiano Ivan Drogo Inglese ha evidenziato come “il patrimonio ed il territorio dovranno rappresentare una opportunità di lavoro e di occupazione per le future e giovani generazioni”, concetti ripresi anche negli interventi di Rosanna Conte neo designata presidente dell’Intergruppo Parlamentare Europeo “Patrimonio Italiano” e da Roberto Rosso presidente dell’Intergruppo Parlamentare Patrimonio Immobiliare.

Febbraio 2023

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Gennaio 2023
31 Gennaio 2023
1 Febbraio 2023
2 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
4 Febbraio 2023
5 Febbraio 2023
6 Febbraio 2023
7 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
9 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
11 Febbraio 2023
12 Febbraio 2023
13 Febbraio 2023
14 Febbraio 2023
15 Febbraio 2023
16 Febbraio 2023
17 Febbraio 2023
18 Febbraio 2023
19 Febbraio 2023
20 Febbraio 2023
21 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
23 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
25 Febbraio 2023
26 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
28 Febbraio 2023
1 Marzo 2023
2 Marzo 2023
3 Marzo 2023
4 Marzo 2023
5 Marzo 2023