SCATTA IL DANNO ERARIALE PER LE ASSUNZIONI DI PERSONALE SENZA APPROVAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO

GLI IMPEGNI SULLA MESSA A DISPOSIZIONE DI FORZA LAVORO DEVONO ESSERE RISPETTATI

Il Tar Piemonte evidenzia come, qualora l’offerta tecnica preveda la messa a disposizione di un determinato numero di personale, l’impegno debba essere rispettato, non essendo ammesse modifiche in sede di stipula del contratto.
La vicenda riguarda, in particolare, l’annullamento dell’aggiudicazione per mancata corrispondenza tra offerta tecnica – 9 operai addetti ai lavori – ed effettivo mantenimento degli impegni.
L’impresa, secondo la stazione appaltante, nella fase propedeutica alla stipula del contratto aveva presentato documentazione solo per tre operai.
La ricorrente impugna  l’annullamento evidenziando di avere due squadre operative per le lavorazioni di tre elementi ciascuno, rilevabili fino a nove complessivi, e presentati i nominativi dapprima di tre lavoratori e successivamente di altri tre, con la riserva di elevarli a nove in caso di necessità così come indicato nell’offerta.
 
Tar Piemonte, Sez. I, 05/05/2022, n.428

Agosto 2022

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 Agosto 2022 2 Agosto 2022 3 Agosto 2022 4 Agosto 2022 5 Agosto 2022 6 Agosto 2022 7 Agosto 2022
8 Agosto 2022 9 Agosto 2022 10 Agosto 2022 11 Agosto 2022 12 Agosto 2022 13 Agosto 2022 14 Agosto 2022
15 Agosto 2022 16 Agosto 2022 17 Agosto 2022 18 Agosto 2022 19 Agosto 2022 20 Agosto 2022 21 Agosto 2022
22 Agosto 2022 23 Agosto 2022 24 Agosto 2022 25 Agosto 2022 26 Agosto 2022 27 Agosto 2022 28 Agosto 2022
29 Agosto 2022 30 Agosto 2022 31 Agosto 2022 1 Settembre 2022 2 Settembre 2022 3 Settembre 2022 4 Settembre 2022