CORTE DI CASSAZIONE - RINVIO ALLA CONSULTA

“FORTE E TOTALE COLLABORAZIONE TRA ANAC E DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA”

Tra Anac e Dipartimento della Funzione Pubblica c’è una forte e totale collaborazione, e un intento comune per la semplificazione e la trasparenza”.
È quanto ha dichiarato oggi Marcella Panucci, Capo di Gabinetto del Ministro della Pubblica Amministrazione, al Convegno “Sull’onda della semplificazione”, organizzato da Anac.
“L’autonomia dell’Autorità Anticorruzione è un valore importante, e va preservata.
Il rischio di corruzione nella Pubblica amministrazione resta rilevante”.
L’avvocato Panucci ha poi aggiunto che serve un’azione di semplificazione, a cui risponderà il Piao, il Piano integrato di attività e di organizzazione. “Vi sono troppi oneri in capo alle amministrazioni. L’obiettivo del decreto approvato è di metter a fattor comune la predisposizione dei piani”.
“Semplificare è necessario, certamente”, ha aggiunto il presidente di Anac Giuseppe Busia.
“Ma con adeguatezza, proporzionalità e ragionevolezza. La chiave di successo è far sì che l’azione di prevenzione e anticorruzione diventi modalità d’agire di tutta l’amministrazione.
E Anac da tempo lavora in questa direzione”.
“La vigilanza collaborativa è la nuova modalità di azione di Anac”, ha detto nel suo intervento Consuelo del Balzo, Consigliere dell’Autorità. “A fianco delle amministrazioni affrontiamo questioni interpretative e applicative, fornendo pareri, indicazioni, buone pratiche”.
“La trasparenza è un principio caposaldo dell’anticorruzione”, ha aggiunto la Consigliera Laura Valli. “Fa sì che governanti e pubbliche amministrazioni rendano ragione delle scelte che fanno. Cioè rendono trasparente il loro agire, lo motivano, ne fanno conoscere i vari passaggi.
Anac è l’Autorità che favorisce la trasparenza e, quindi, affianca e aiuta le pubbliche amministrazioni. Non è un freno alle attività amministrative, né un organismo centrale di blocco dell’azione pubblica”.

Febbraio 2023

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Gennaio 2023
31 Gennaio 2023
1 Febbraio 2023
2 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
4 Febbraio 2023
5 Febbraio 2023
6 Febbraio 2023
7 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
9 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
11 Febbraio 2023
12 Febbraio 2023
13 Febbraio 2023
14 Febbraio 2023
15 Febbraio 2023
16 Febbraio 2023
17 Febbraio 2023
18 Febbraio 2023
19 Febbraio 2023
20 Febbraio 2023
21 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
23 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
25 Febbraio 2023
26 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
28 Febbraio 2023
1 Marzo 2023
2 Marzo 2023
3 Marzo 2023
4 Marzo 2023
5 Marzo 2023