LE STABILIZZAZIONI DEI DIPENDENTI PUBBLICI POSSONO ESSERE ANNULLATE

ENTI LOCALI – COSTO DEL SERVIZIO DEL SEGRETARIO COMUNALE RIENTRA NEL LIMITE DI SPESA

Il Collegio si esprime in merito alla possibilità di derogare al vincolo di spesa per il personale posto dall’art. 1, commi 557 e 557 quater, legge n. 296/2006 – norma che impone agli enti locali di assicurare la riduzione delle spese di personale – per coprire “il maggiore costo del servizio di segretario comunale”.

La giurisprudenza contabile è consolidata nell’affermare, a parere dei giudici, che il limite di spesa previsto dall’art. 1, comma 557 quater, della l. n. 296/2006 riguarda l’intero aggregato della “spesa di personale”, e non solo le assunzioni di personale a tempo indeterminato.

Tale limite, in quanto espressione di un principio fondamentale nella materia del coordinamento della finanza pubblica, è suscettibile di deroga nelle sole ipotesi espressamente previste dalla legge Nello specifico, il “maggiore costo del servizio di segretario comunale, stante l’obbligatorietà dell’incarico istituzionale” a parere del Collegio, non rientra tra le tassative deroghe al vincolo di spesa in esame.

Luglio 2024

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
1 Luglio 2024
2 Luglio 2024
3 Luglio 2024
4 Luglio 2024
5 Luglio 2024
6 Luglio 2024
7 Luglio 2024
8 Luglio 2024
9 Luglio 2024
10 Luglio 2024
11 Luglio 2024
12 Luglio 2024
13 Luglio 2024
14 Luglio 2024
15 Luglio 2024
16 Luglio 2024
17 Luglio 2024
18 Luglio 2024
19 Luglio 2024
20 Luglio 2024
21 Luglio 2024
22 Luglio 2024
23 Luglio 2024
24 Luglio 2024
25 Luglio 2024
26 Luglio 2024
27 Luglio 2024
28 Luglio 2024
29 Luglio 2024
30 Luglio 2024
31 Luglio 2024
1 Agosto 2024
2 Agosto 2024
3 Agosto 2024
4 Agosto 2024