AL VIA IL SUPPORTO DELLE RAGIONERIE TERRITORIALI DELLO STATO A COMUNI E CITTÀ METROPOLITANE

COMUNI, LE CONCESSIONI PER IL COMMERCIO NELLE AREE PUBBLICHE

Durante la conversione del decreto legge 73/2021 con la legge 106/2021, è stato aggiunto l’articolo 56-bis secondo cui i Comuni possono concludere il procedimento di rinnovo delle concessioni per il commercio su aree pubbliche in conformità al Decreto del Mise 25 novembre 2020 entro il termine finale di cui all’articolo103, comma 2, del Dl 18/2020.
Tutte le autorizzazioni e titoli abilitativi in scadenza nel periodo dell’emergenza pandemica conservano la loro validità per i 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza, a oggi fissata al 31 dicembre 2021 dall’articolo1 del Dl 105/2021.
Pertanto, la nuova data di scadenza per il rinnovo delle concessioni, se già non rinnovate, è il 1° aprile 2022.
Fino alla nuova data resteranno, dunque, pienamente valide le autorizzazioni già rilasciate e possedute dagli operatori di mercati, fiere e posteggi isolati, i quali potranno continuare a svolgere le loro attività di commercio su aree pubbliche.

Febbraio 2023

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Gennaio 2023
31 Gennaio 2023
1 Febbraio 2023
2 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
4 Febbraio 2023
5 Febbraio 2023
6 Febbraio 2023
7 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
9 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
11 Febbraio 2023
12 Febbraio 2023
13 Febbraio 2023
14 Febbraio 2023
15 Febbraio 2023
16 Febbraio 2023
17 Febbraio 2023
18 Febbraio 2023
19 Febbraio 2023
20 Febbraio 2023
21 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
23 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
25 Febbraio 2023
26 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
28 Febbraio 2023
1 Marzo 2023
2 Marzo 2023
3 Marzo 2023
4 Marzo 2023
5 Marzo 2023