Logos PA

Friday, Sep 21st

Last update01:46:13 PM GMT

Headlines:
Sei qui News Prima Pagina 10-07-2018 CIRCOLARE DEL MEF SULLA DIRETTIVA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO

10-07-2018 CIRCOLARE DEL MEF SULLA DIRETTIVA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO

  • PDF

Sulla Gazzetta Ufficiale, serie generale n. 157, del 9 luglio 2018 è stata pubblicata la circolare n. 22 dello scorso 15 giugno, recante: "Applicazione da parte delle amministrazioni pubbliche della direttiva sui servizi di pagamento 2015/2366/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 25 novembre 2015 (PSD2), recepita con il decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 218".

La direttiva n. 2015/2366/UE, relativa ai servizi di pagamento nel mercato interno, definisce un insieme di norme che si applicano ai prestatori di servizi di pagamento e ai loro utenti, al fine di garantire una maggiore possibilità di scelta e trasparenza nell'offerta di servizi di pagamento.

La circolare è indirizzata alle pubbliche amministrazioni che si avvalgono di un servizio di tesoreria o di cassa affidato a una mbanca o a Poste italiane S.p.A. e si pone l'obiettivo di individuare, nell'ambito dell'applicazione della PSD2, e peculiarita' del servizio di tesoreria (o cassa), gli aspetti che possono incidere sul rapporto intercorrente tra la pubblica amministrazione e il suo tesoriere/cassiere, le soluzioni di carattere contabile per consentire la corretta applicazione dei principi della direttiva.

In particolare, le norme della PSD2, che si applicano alle amministrazioni pubbliche a partire dal 1 gennaio 2019, richiedono un adeguamento delle convenzioni di tesoreria/cassa in essere, per determinati aspetti, qualora le fattispecie coinvolte non siano regolate da specifiche clausole contrattuali o

siano regolate in maniera difforme rispetto ai principi introdotti dalla direttiva.

G.U., CIRCOLARE MEF, 9 LUGLIO 2018