RIFERIMENTO NORMATIVO

Dopo la Legge delega “Madia” (Legge n.124/2015) e i rispettivi decreti attuativi, il Testo Unico del Pubblico Impiego (D.Lgs. 30 marzo 2001, n.165) è stato modificato da ulteriori disposizioni legislative che si sono susseguite nel tempo.
In particolare, il Decreto Legislativo n.165/2001 ha subito modifiche a seguito delle disposizioni in tema di anticorruzione (Legge n.3/2019) che hanno integrato e modificato vari aspetti e con la Legge Concretezza (Legge n.56/2019) che ha apportato interventi per la concretezza delle azioni delle Pubbliche Amministrazioni e la prevenzione dell’assenteismo.

ADEMPIMENTI

Con particolare riferimento alla formazione dei dipendenti pubblici, viene in evidenza il rispetto della normativa anticorruzione contenuta nella Legge n.190/2012 e nei successivi decreti attuativi (in particolare il D.Lgs. n.33/13 e il D.Lgs. n.39/13), che prevedono un obbligo di formazione per tutte le Pubbliche Amministrazioni, ma anche per le società partecipate (Delibera ANAC n.1134/2017) e per gli Ordini e i Collegi professionali (Delibera ANAC n.145/2014), in tema di anticorruzione e trasparenza.
Inoltre, particolarmente rilevante la Legge n.160/2019 (Legge di Bilancio 2020) che ha introdotto numerose novità in materia di gestione del personale e di utilizzo e validità delle graduatorie.
Dal 1 gennaio 2020 la nuova regolamentazione delle graduatorie dei concorsi indetti dal 2011 al 2019 è la seguente:

– le graduatorie approvate nell’anno 2011 sono utilizzabili fino al 30 marzo 2020;
– le graduatorie approvate negli anni dal 2012 al 2017 sono utilizzabili fino al 30 settembre 2020;
– le graduatorie approvate negli anni 2018 e 2019 sono utilizzabili entro tre anni dalla loro approvazione.

Le graduatorie dei concorsi delle PA approvate dal 1° gennaio 2020 valgono 2 anni dalla approvazione.
Per tutti i soggetti inseriti nelle suddette graduatorie è prevista la frequenza obbligatoria di corsi di formazione e aggiornamento organizzati da ciascuna Amministrazione, che si concludono con un ulteriore esame-colloquio per verificare se l’idoneità rilevata anni prima sia ancora valida.

SANZIONI O OPPORTUNITA’

Logos P.A. offre un servizio di formazione trasversale, che consente alla Pubblica Amministrazione di arricchire il potenziale delle proprie risorse interne.
Lo sviluppo e l’accrescimento di competenze professionali non deve occuparsi solo di formare il dipendente sull’adeguamento normativo della procedura, come semplice adempimento amministrativo, ma deve puntare a produrre cambiamento, a partire dal potenziamento delle capacità di compiere scelte e di trasformarle in azioni e risultati concreti, efficaci ed innovative.
L’innovazione comincia proprio dalle persone, in quanto risorse umane e competenze certificate rappresentano la base della strategia di rinnovamento delle Pubbliche Amministrazioni.
La Fondazione Logos P.A. nell’ambito delle sue attività di formazione si avvale di professionisti di alto profilo, scelti tra dirigenti di Amministrazioni Pubbliche, professori o docenti universitari, magistrati amministrativi e contabili ed avvocati di comprovata professionalità.

IL SERVIZIO OFFERTO

Le metodologie formative di cui si avvale la Fondazione Logos P.A., si sostanziano in:

Lezioni frontali, improntate al dialogo tra discenti e docenti, utili al fine di trasmettere concetti, informazioni e schemi interpretativi. Tecnica “old style” ma proprio per questo consolidata nel tempo e molto efficace, dove il formatore in prima persona è impegnato nella spiegazione degli argomenti davanti a un’aula.
Tale modalità didattica tra i vantaggi offre quello della presenza fisica di un docente che attraverso il tono della voce, la gestualità del corpo comunica le informazioni in maniera molto efficace, stimolante e coinvolgente.
Inoltre vi è la possibilità di interazione diretta con il formatore, al quale possono essere poste domande e dubbi durante l’esposizione dei contenuti.

Lezioni in aula virtuale (Webinar, Web Meeting), ovvero riunioni, sessioni di formazione, conferenze che si svolgono in rete in modalità live con piattaforme “business”, permettono l’uso e la condivisione di file audio, video e Power Point. Consentono la connessione di un notevole numero di persone contemporaneamente, le quali sono attive tramite chat e webcam.
Tale tecnica concede una formazione “comoda” poiché i contenuti possono essere fruiti comodamente seduti in ufficio, a casa, o addirittura in mobilità sul telefonino o tablet, lasciando inalterata l’interazione tra docente ed utente.

Formazione E-learning, ovvero forma di apprendimento online erogata attraverso internet su apposite piattaforme c.d. E-learning. Tale metodologia, si pone l’obiettivo di essere esaustiva nei suoi contenuti e improntata su un  approccio pratico e ricco di esercitazioni.
Formazione che supera il concetto di lezione frontale, fruibile solo in quel momento e in quel luogo, i corsi restano accessibili online h24.
Tra i vantaggi di questo metodo vi è la flessibilità spaziale, poiché tale formazione può avvenire in qualsiasi luogo e la possibilità di visionare le lezioni più volte se necessario. Sfrutta inoltre un approccio “learning by doing” con conseguente minimizzazione dei tempi di apprendimento di conoscenze nuove.

Logos P.A. offe un servizio trasversale in grado di assicurare una formazione adeguata su tutti i settori di interesse per la PA. I discenti, avranno a disposizione nella sezione dedicata della piattaforma E-learning della Fondazione Logos P.A. tutti i materiali didattici di supporto al corso di formazione nonché la registrazione della lezione.

ULTERIORI SERVIZI

Con la formazione erogata dalla Fondazione Logos P.A. si può beneficiare di ulteriori servizi, quali:
– l’Esperto risponde, ovvero la possibilità di fornire quesiti live via Skype ad un professionista sulla tematica oggetto del corso di formazione seguito. A tale spazio, verranno dedicate due ore al mese;
– inserimento nel gruppo Telegram “La PA in pillole” canale attraverso il quale vengono diffuse notizie di attualità e di maggiore interesse per gli Enti Locali;
– inserimento nella Newsletter informativa a cadenza quindicinale, la quale contiene novità normative ed approfondimenti in materia di bilancio, tributi, personale, contabilità, contratti e servizi pubblici.

ESPERIENZE

Logos P.A. vanta esperienza:
– in strutture sanitarie, tra cui ASP Ragusa, ASP Palermo e Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza;
– in Enti territoriali e società partecipate della Regione Sardegna (Comune di Olbia, Comune di Cagliari), Regione Calabria (Provincia di Cosenza ed Enti Locali ubicati su tutto il territorio regionale), Regione Campania (Giunta regionale Campania ed Enti Locali ubicati su tutto il territorio regionale), Regione Lazio (Enti Locali ubicati su tutto il territorio regionale, Anci Lazio, Ifel), Regione Abruzzo (Consiglio regionale dell’Abruzzo), Regione Umbria (Scuola Umbra di Pubblica Amministrazione) e Regione Lombardia (ERSAF – Lombardia);
– in formazione rivolta alla preparazione per il superamento di concorsi pubblici, organizzata sia in house che in collaborazione con FP CGIL nazionale.

CONTATTI

Fondazione Logos P.A.
Via Conca d’Oro 146 – 00141 Roma
 info@logospa.it
 +39.06.32110514
 +39 335.7151125