L’INPS rende noto, con la circolare n.90/2020, che diventa operativa la detassazione del trattamento di fine servizio per il settore pubblico introdotta dal decreto legge 4/2019, unitamente a quota 100.
La detassazione del Tfs (indennità di buonuscita, indennità premio servizio e indennità di anzianità) opera fino a un imponibile fiscale di 50mila ed è pari a 1,5 punti percentuale per ogni anno di “ritardo” nell’erogazione del Tfs rispetto alla data di pensionamento, fino a un massimo di 7,5 punti.

Circolare INPS