Verranno reclutate 2.133 unità di personale, a tempo determinato e indeterminato, con inquadramento nell’Area funzionale III – F1 o categorie equipollenti, aventi profilo di funzionario amministrativo in diverse PA.
E’ il bando approvato dalla Commissione RIPAM, pubblicato in Gazzetta Ufficiale “Concorsi ed Esami” del 30 giugno 2020, organizzato dal Dipartimento della Funzione Pubblica, con scadenza di invio partecipazione al 14 luglio 2020.
La procedura, per titoli ed esami, consentirà di selezionare nuovo personale amministrativo con competenze trasversali, tecniche ed attitudinali anche di natura tecnologica.
Il bando presenta elementi di novità, a sostegno del percorso innovativo, semplificativo e digitalizzato, intrapreso dalle Pubbliche Amministrazioni.
La domanda di ammissione al concorso va presentata esclusivamente in via telematica attraverso l’utilizzo di un’apposita piattaforma digitale (Step-One 2019) e del Sistema pubblico di identità digitale (SPID), entro quindici giorni dalla pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale. Le varie comunicazioni relative alle procedure del concorso e gli esiti finali saranno inseriti nella piattaforma digitale.

Bando