22 Mag 2020

Il 19 maggio 2020 è stata pubblicata la circolare del Viminale ai prefetti, per la rimodulazione dei controlli anti Covid-19, per la tutela della salute e della sicurezza dei luoghi di lavoro. I prefetti potranno avvalersi dell’Ispettorato nazionale del lavoro, del comando Carabinieri per la tutela del lavoro e del personale dei corpi di Polizia locale, muniti della qualifica di agente di pubblica sicurezza e delle Forze armate.